Qatargate, Bonus parlamentari e pagamenti Pos: mentre gli italiani continuano a dormire!

12/20/2022 0 Di Samu

In questo momento si parla molto del Qatargate, lo scandalo che ha colpito i parlamentari europei ed italiani con l’accusa di aver preso tangenti di milioni di euro dal Qatar per favorire i Mondiali e per parlare bene del Paese mediorientale. Aspettiamo ulteriori sviluppi della magistratura belga nei prossimi giorni, sembra ci siano servizi segreti appartenenti a 5 Paesi che stanno mandando avanti le indagini.

L’altro argomento in voga in questo periodo é il Bonus parlamentare pre-natalizio di 5.500 euro che i nostri deputati si sono regalati per l’acquisto di beni tecnologici e telematici (pc, i-Phone, tablet etc.).

L’altra novità che distingue questo mese di dicembre 2022 é il pagamento Pos: la Commissione europea, qualche giorno fa, ha bocciato l’iniziativa di Giorgia Meloni sull’innalzamento del tetto al contante a 5.000 euro e la rimozione dell’ obbligo del Pos a partire dai 60 euro.

Così gli italiani dovranno essere sempre più sotto il “Grande occhio”, monitorati continuamente dal sistema, sull’uso del loro denaro e sui loro movimenti. L’uso del contante viene ormai visto come un “movimento di evasione”, quasi come fosse un’azione da condannare.

Ed é sempre più palese che i personaggi più influenti, politici e parlamentari sembra che possono fare tutto ciò che vogliono nella piena libertà, mentre i cittadini vengono sempre più sottomessi e controllati quasi fossimo criminali!

Samu-News.